Seguici su:
Le Sfigatte
Balconi in sicurezza
UNA PROTEZIONE PUO' SALVARGLI LA VITA!
Spesso sentiamo dire: “Ah ma tanto il gatto non cade e se anche dovesse succedere non si farà male!” Ci sentiamo di smentire vivamente queste false credenze! Il vostro gatto non è mai caduto? Bene, siete stati fortunati.
Purtroppo però la vostra esperienza non fa statistica.








Le segnalazioni che ci arrivano come Associazione, di gatti smarriti, feriti, paralizzato o morti perché caduti dai balconi o dalle finestre sono davvero molto numerose!
Più di quanto si possa immaginare!
Quindi, se amiamo i nostri mici e vogliamo regalargli la possibilità di godersi un po’ di sole sul balcone o sul davanzale di casa propria, non consideriamo questi timori eccessivi o privi di fondamento e mettiamoli nelle condizioni di poterlo fare in sicurezza!

Può capitare che cada di sotto per via di un salto mal calibrato o nell'intento di acchiappare una farfalla in volo.
È vero che il gatto ha la capacità di raddrizzarsi in fase di volo, ma ciò non vuol dire che se cade da un balcone non possa farsi gravemente o irrimediabilmente male o non possa smarrirsi.


Controllarli a vista non può essere la soluzione: non possiamo sapere se e quando il gatto deciderà di saltare (magari perché improvvisamente attratto da qualcosa, nonostante non lo abbia mai fatto prima) ed i nostri riflessi saranno sempre più lenti rispetto al saltare del gatto.
Tutelarli realizzando dei deterrenti basta davvero poco e servirà ad evitare di ritrovarsi il gatto ferito, fratturato, paralizzato se non morto e piangere inutilmente la loro scomparsa quando ormai sarà troppo tardi per farlo


Come fare? Ecco alcune possibili soluzioni:
  • per le FINESTRE, possono essere utilizzate delle zanzariere estensibili (se non si hanno già quelle fisse), avendo l'accortezza di tenere aperte le finestre solo in vostra presenza. Le zanzariere esistono di diverse misure e sono regolabili nella loro lunghezza, per adattarsi alla misura della vostra finestra. La si incastrerà nelle guide della saracinesca, che verrà poi fatta scendere fino ad appoggiare sulla stessa, al fine di mantenerla ferma.
  • Attenzione alle finestre con APERTURA A VASISTAS o RIBALTA in quanto i gatti, se molto curiosi, possono tentare di uscire dall’apertura scivolando così di sotto o rimanendo incastrati, facendosi seriamente male o rimanere strozzati!. Vendono (anche online), delle protezioni da applicare.
  • se avete i BALCONI CON RINGHIERA: una rete lungo la ringhiera ed una fascia di PVC trasparente (che sbordi di 30 - 40 di cm dal mancorrente), acquistata a pochi euro nei centri di bricolage e fissata con delle fascette da elettricista, possono rappresentare un deterrente (attenzione: è una protezione valida ma non sicura al 100%); nel caso in cui sia possibile la protezione ideale è la rete morbida alta fissata al soffitto, pressoché invisibile.
  • se avete i BALCONI IN MURATURA la fascia di PVC andrà necessariamente tassellata.
  • un'ULTERIORE SOLUZIONE per i BALCONI potrebbe essere una rete lassa, che superi di minimo 2 metri il mancorrente oppure la rete fino al soffitto (quest’ultima se fissata bene, è la soluzione più sicura). Di reti se ne trovano di tutti i tipi, anche trasparenti e sono acquistabili anche online.
  • per le VERANDE, a seconda del modello, si potrà optare per delle zanzariere da fissare con il velcro, per delle zanzariere estensibili o una fascia di PVC da incastrare ai lati della veranda
  • le zanzariere estensibili sono acquistabili anche per le porte a finestra. Sarebbe bene usarle come soluzioni provvisorie, in attesa di provvedere alla messa in sicurezza del balcone, in quanto per il benessere dei gatti, è giusto dare loro la possibilità del balcone come valvola di sfogo all’ambiente chiuso di casa.
Vedete che le possibilità ci sono e per ogni situazione possiamo trovare insieme la soluzione adatta. Speriamo di esservi stati d’aiuto per tutelare la salute e la vita dei mici!

Se avete bisogno di alcuni consigli più nello specifico, potete chiederci info all'indirizzo info@lesfigatte.it

    
Chiedici informazioni

info@lesfigatte.it
Informazioni, domande sull'associazione e le nostre attività, segnalazioni o richieste di aiuto.

adozioni@lesfigatte.it
Per adottare gatti in carico all’associazione o domande su adozioni e procedure.

volontari@lesfigatte.it
Per avere informazioni su come poterci aiutare.
+