Seguici su:
Le Sfigatte › Il nostro impegno
Adozioni

Per le procedure di adozione vi rimandiamo alla sezione adotta un gatto- procedure 

 

Ogni anno la nostra Associazione  trova famiglie adottive a centinaia di gatti. In base ad un’esperienza iniziata nel 2007 facciamo qui alcune considerazioni che speriamo possano essere  spunto di riflessione ...

 

Se siete orientati verso l’adozione di un cucciolo e pensate che sia meglio prenderlo di massimo 2-3 mesi perché “ così lo cresco come voglio io” sappiate che ogni gatto ha il suo carattere e prenderlo da piccolo non da' nessuna garanzia che cresca come volete voi.

 I cuccioli sono bellissimi e fanno  tenerezza ma crescono in fretta. 

Il fatto di accogliere un micino non vi dara’ alcuna garanzia di avere in futuro un gatto affettuoso e tranquillo.

Al contrario un gatto più grande, anche solo di qualche mese, 

avrà il carattere più definito, già formato, si potrà valutare se affettuoso, coccolone, predisposto all’interazione con gli umani oppure se è più schivo, indipendente, più interessato alla compagnia dei suoi simili. 

Inoltre un gatto adulto ha anche un quadro diagnostico più stabile, meno rischioso di quello di un cucciolo che ha un sistema immunitario più delicato. 

Se pensate che sia meglio non adottare un micio di qualche anno perché non si affezionerà o non si abituerà alla casa, sappiate che sono assurde credenze senza fondamento da parte di chi i gatti evidentemente non li conosce bene. 

In tanti anni di attività abbiamo  dato in adozione centinaia di gatti adulti, anche anziani,  che si sono comportati con i nuovi adottanti come se li conoscessero da sempre e come se avessero sempre abitato in quella casa. 

I gatti si abituano, si adattano e vi possono amare intensamente ad ogni età. 

Inoltre, se sapete di dover stare fuori casa per lavoro tante ore, cercate di evitare  la scelta  di adottare un cucciolo; un gattino non può stare 10 ore da solo, patirebbe troppo. Pensate piuttosto all’eventualità di adottare una coppia. 

I gatti giocano, corrono, si leccano, dormono vicini, si copiano, si fanno compagnia.

Il gatto, nelle fasi iniziali della vita, ha voglia di giocare e di vivere con i suoi simili.

Allora meglio prendere un adulto, se proprio non potete prenderne due.

 

Adottate gatti adulti ma anche anziani, più degli altri sapranno dimostrarvi la loro riconoscenza. 

 

Adottate gatti fiv e felv positivi senza farvi condizionare dal terrorismo psicologico di alcuni  veterinari. I Fiv possono rimanere asintomatici per molti anni  ed avere un’aspettativa di vita pari a gatti negativi al virus.

 I Felv solitamente hanno un’aspettativa di vita inferiore ma possono anche loro rimanere asintomatici per diverso tempo. Portare a casa un gatto FIV+ o FeLV+salvandolo magari da una vita di isolamento in un recinto di un gattile   non deve spaventare e non deve far cambiare le proprie abitudini. Infatti la vita domestica, in una casa accogliente e sicura, a contatto con persone che lo amano, al riparo da agenti infettivi esterni, rendono il micio in grado di contrastare adeguatamente l’attacco di eventuali virus e gli danno la prospettiva di una vita duratura e serena. 

 

Prendete in considerazione anche l’adozione di gatti malati, terminali, senza avere il timore della sofferenza che proverete quando vi lasceranno perché quella è solo una parte dell'esperienza che farete.

Più della sofferenza vi rimarrà impressa nel cuore la consapevolezza di averli accompagnati serenamente nel tratto finale del loro viaggio, evitando una triste morte da soli in mezzo alla strada o in una gabbia di un gattile. 

Più della tristezza ci sarà la presa di coscienza di aver fatto una scelta d’amore altruistica, di essere stati il senso della loro  vita;  è un privilegio per pochi e veri amanti degli animali.
Chiedici informazioni

info@lesfigatte.it
Informazioni, domande sull'associazione e le nostre attività, segnalazioni o richieste di aiuto.

adozioni@lesfigatte.it
Per adottare gatti in carico all’associazione o domande su adozioni e procedure.

volontari@lesfigatte.it
Per avere informazioni su come poterci aiutare.
+